• Pixabay
Un passo per riciclare il nucleare
Le operazioni di un tipico reattore nucleare si lasciano alle spalle un assortimento di elementi radioattivi, incluso del combustibile non utilizzato. Lo smaltimento ed il riciclo di questi materiali è una sfida continua.
di Lisa Ovi 17-05-20
Per combustibile nucleare si intende il materiale fissile posto nel nucleo di un reattore nucleare ed utilizzato nella generazione di energia non per combustione, ma per mezzo di reazioni nucleari. Questo materiale, sotto forma di barre, viene utilizzato solo parzialmente e smaltito assieme al resto degli scarti nucleari. Ora, ingegneri della Texas A&M University hanno pubblicato su Industrial & Engineering Chemistry Research la descrizione di un semplice passaggio per separare tra loro i diversi componenti delle scorie nucleari.