• Ms Tech
Human Screenhome registra tutto ciò che facciamo al telefono
E’ il primo progetto su larga scala per capire e analizzare in modo dettagliato l’uso dei media e delle tecnologie digitali.
di Tanya Basu 16-01-20
Su “Nature”, Byron Reeves, professore della Stanford University, e due colleghi hanno annunciato il lancio del Progetto Human Screenome, che mira a catturare fin nei particolari la nostra impronta digitale, utilizzando un software in background che cattura lo schermo di un volontario ogni cinque secondi mentre è attivato. L'idea è che proprio come il Progetto genoma umano e la genomica hanno cambiato la nostra comprensione delle malattie, i big data potrebbero darci un'idea migliore di come la tecnologia è collegata ai problemi sociali (si veda link a "un esempio di Screenome".