• Doug Hofer, l’ingegnere GE a carico del progetto, mostra un modello della turbina.
Una turbina grande quanto una scrivania potrebbe alimentare un paese intero
GE vede in questa sua nuova turbina un forte rivale alle batterie come soluzione per accumulare l’energia della rete elettrica.
di David Talbot 12-04-16
GE Global Research sta testando una turbina grande quanto una scrivania e capace di alimentare un piccolo centro abitato con 10.000 abitazioni. L’unità è spinta da “anidride carbonica supercritica” che, a pressioni elevate e temperature fino a 700 °C, si presenta in uno stato né liquido, né gassoso. Dopo essere passata attraverso la turbina, questa anidride carbonica viene raffreddata e ricompressa prima di essere utilizzata per un secondo passaggio.