• Fonte ST
Nextent Tag mantiene le distanze
È pronto Nextent Tag il dispositivo indossabile pensato per creare badge intelligenti da utilizzare in azienda o ad eventi dal vivo in cui è necessario monitorare precisamente le distanze.
di Fonte ST 27-11-20
Inocess ha recentemente presentato Nextent Tag in azione, uno strumento in formato ridotto capace di misurare correttamente le distanze tra due moduli. Il modello alternativo, Nextent Tego, utilizza un sensore Time of Flight per misurare le distanze.

Nextent Tag è il primo prodotto a fare uso dell'SDK che misura la distanza fisica tra due moduli Bluetooth Low Energy lanciato da STMicroelectronics lo scorso giugno. Il dispositivo indossabile vibra quando rileva la presenza di un altro tag a due metri o meno di distanza, ovvero più vicino di quanto indicato dalle linee guida stabilite per proteggersi dalla diffusione di virus.

Inocess, società francese e membro del Programma partner ST, si rivolge ad aziende interessate a fare uso di badge intelligenti o eventi dal vivo in cui gli organizzatori desiderano monitorare i partecipanti. Non si tratta di un prodotto di consumo che traccia i movimenti privati. I tag sono progetti che aziende o istituzioni possono personalizzare per l'utilizzo all'interno di un luogo di lavoro o di arene pubbliche.

L'azienda francese ha realizzato un proprio algoritmo di distanziamento fisico. Tuttavia, come hanno spiegato Sebastien Icart, co-fondatore e CEO di Inocess, e Robin Bonamy, CTO: “L'SDK per la distanza fisica ST è stato una boccata d'aria fresca. Cercare di sviluppare un simile prodotto da zero richiede molto tempo. Trovare la soluzione già pronta ci ha permesso di risparmiare tempo."

Inocess ha avviato lo sviluppo meno di tre mesi fa. I sistemi integrati richiedono tradizionalmente molto più tempo, ma di fronte all'attuale pandemia, l'azienda francese voleva iniziare a spedire i campioni immediatamente. Di conseguenza, gli ingegneri sono partiti da un SensorTile, un kit studiato appositamente per sistemi integrati che ha permesso a Sebastien e Robin di lavorare sul firmware prima ancora di ricevere il primo PCB personalizzato.

Ora che si prepara a spedire i primi campioni, Inocess ha selezionato un design completamente personalizzato che utilizzerà un indicatore di livello del carburante e un sistema di gestione della batteria, un modulo certificato per processore wireless BlueNRG-M2SA e LSM6DSO come accelerometro, tutti dispositivi ST. nelle prossime versioni dei dispositivi, CEO e CTO utilizzeranno dei MEMS per ottimizzare il consumo energetico in modo significativo, migliorandone al contempo la funzionalità ed offrendo funzionalità double-tap.

Per quanto le aziende acquirenti siano libere di adattare il il design Nextent Tag alle proprie esigenze, il team francese fornisce anche servizi hardware e software. L'azienda offre anche una dashboard sicura e personalizzabile per consentire ai clienti di visualizzare e gestire i dati. Nextent Tag fa parte di una piattaforma più grande, Nextent Tech, che ha applicazioni oltre il rilevamento a distanza.

(lo)