La corsa per salvare le barriere coralline
Con il deperire dei coralli in tutto il mondo, gli scienziati stanno disperatamente cercando di sviluppare le tecnologie per salvarli o farli ricrescere.
di Richard Martin 12-04-16
Martoriate dall’aumentare delle temperature dell’oceano e dal potente El Niño di quest’anno, molte delle barriere coralline del mondo stanno gradualmente morendo.
Gli scienziati hanno appurato che la Grande barriera corallina in Australia sta attraversando il peggior periodo di decolorazione del corallo mai osservato (la decolorazione è un fenomeno di espulsione delle alghe simbiotiche che riforniscono la barriera di ossigeno e nutrienti, ed è provocato dalle temperature elevate dell’acqua). Come risultato, l’attenzione dei biologi marini sta concentrandosi maggiormente su come recuperare e ricostruire le barriere, piuttosto che su come proteggerle.