Il picco della domanda è vicino
L'aumento degli standard di efficienza del carburante e la crescente sostituzione del petrolio con il gas naturale nel settore dei trasporti porteranno, entro il 2025, ad un calo potenziale di 10 milioni di barili al giorno, azzerando, di fatto, la crescita.
A cavallo del secolo lo spettro del pessimismo malthusiano iniziò ad aggirarsi nel settore petrolifero: la domanda di petrolio proveniente dalla Cina e da altri mercati emergenti cresceva in maniera esplosiva, con miliardi di persone pronte ad acquistare automobili e a consumare benzina e diesel proprio nel momento in cui il picco del petrolio sembrava essere vicino. E per quanto alti potessero essere i prezzi, si credeva che non esistesse alcun antidoto alla crescita della domanda.