Facebook corre ai ripari dopo lo scandalo dei dati
Autorità esterne e social network sono entrambi in corsa per scoprire che ne è stato dei dati condivisi con Cambridge Analytica.
di Martin Giles 20-03-18
La notizia: Facebook ha ingaggiato un gruppo di ispettori forensi per esaminare la possibilità che Cambridge Analytica (CA) abbia conservato i dati di milioni di utenti del social network estrapolati da uno studio accademico. CA ha dichiarato che collaborerà con le indagini.