• Unsplash / Annie Spratt
Entro un decennio il clima potrebbe superare il punto di non ritorno
Gli scienziati sostengono che alcuni ecosistemi sono vicini al collasso e il riscaldamento globale potrebbe spingere foreste pluviali, calotte glaciali e barriere coralline in spirali di distruzione irreversibili.
di James Temple 29-11-19
Il collasso climatico alzerebbe i livelli del mare, devasterebbe la vita marina e stravolgerebbe i modelli oceanici e di circolazione atmosferica che dettano temperature e precipitazioni in tutto il mondo.