• Ms Tech / Unsplash
Dal 20 settembre, in America vietate TikTok e WeChat
Il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha emesso un ordine che vieta agli americani di scaricare le app di proprietà cinese TikTok e WeChat.
di Charlotte Jee 19-09-20
Gli utenti esistenti negli Stati Uniti potranno ancora utilizzare le app, ma non riceveranno aggiornamenti o patch da domenica in poi, e le app scompariranno da Google e dai negozi di Apple.  Questo annuncio fa rispettare un ordine esecutivo emesso dal presidente Trump il 6 agosto, che ha concesso a TikTok 45 giorni per vendere la propria attività negli Stati Uniti a un’azienda americana per non incorrere nel provvedimento. 
 
Le somiglianze nel trattamento delle due app finiscono qui. WeChat non sarà più operativa negli Stati Uniti da domenica, mentre TikTok ha ricevuto una sospensione fino al 12 novembre. Ciò significa che l'app, che ha circa 100 milioni di utenti americani ed è molto popolare tra gli adolescenti, continuerà a funzionare durante le elezioni statunitensi.