Seguici
Iscriviti alla nostra newsletter

    Una imbarcazione a idrogeno farà il giro del mondo

    Il vascello sta navigando senza l’ausilio di combustibili fossili.

    di Erin Winick

    Il tour: L’Energy Observer è un vascello sponsorizzato da Toyota e progettato per ultimare in sei anni un tour del mondo sfruttando energia delle onde, idrogeno, energia solare ed eolica. Nel suo viaggio visiterà 50 paesi, fra cui l’Italia, dove dovrebbe arrivare oggi.

    Come funziona: La nave rimuove il sale e gli ioni dall’acqua dell’oceano e la separa nei suoi elementi base, idrogeno ed ossigeno. L’idrogeno viene quindi accumulato per essere utilizzato come combustibile. Pannelli solari e turbine eoliche assistono nell’alimentazione degli impianti.

    Perché conta: L’equipaggio è determinato a dimostrare la fattibilità dell’idrogeno, una fonte energetica che fatica a trovare applicazioni pratiche ed economiche – sia in mare che sulla terraferma. Come spiegato su Wired da Victorien Erussard, il capitano della nave, “l’idea è dimostrare il potenziale sistema energetico del futuro”.

    (MO)

    Related Posts
    Total
    0
    Share