Twitter non sa se rimuovere i suprematisti bianchi
La società di social media invoca l’aiuto dei ricercatori per decidere se rimuovere dalla sua piattaforma i razzisti.
di Niall Firth 30-05-19
In cerca di un lume: La testi di Twitter è che “conversazioni e contestazioni” possano contribuire alla de-radicalizzazione degli estremisti online. Secondo quanto riportato da Motherboard, la società starebbe collaborando con diversi ricercatori accademici per valutare la veridicità di questa teoria.