Seguici
Iscriviti alla nostra newsletter

    Scoperte 20 nuove lune in orbita attorno a Saturno

    Le nuove lune identificate attorno a Saturno portano il numero totale di satelliti del pianeta conosciuti a 82, sorpassando così i 79 di Giove.

    di Charlotte Jee

    Sono piccole, di un diametro medio di circa 5 Km. Diciassette di esse orbitano Saturnoall’incontrario, ovvero nella direzione opposta a quella della rotazione del pianeta attorno al proprio asse. Ciascun satellite impiega circa 2-3 anni per completare la propria orbita, a seconda della sua distanza dal pianeta. 

    Secondo Scott Shepherd, alla direzione della squadra di ricercatori del Carnegie Institution for Science che li ha individuati, è probabile che siano il risultato della distruzione di un satellite più grande. Shepherd è già noto per la scoperta di 12 nuove lune attorno a Giove l’anno scorso. 

    I satelliti sono stati trovati usando il telescopio Subaru, posizionato in cima al vulcano dormiente Mauna Kea alle Hawaii. Lungo più di 8 metri, si tratta di uno dei più grandi telescopi al mondo. La scoperta è stata annunciata ieri dal Minor Planet Centerdell’International Astronomical Union. 

    Il Carnegie Science ha lanciato una sfida aperta a tutti per trovare un nome alle nuove lune. I nomi devono essere scelti dalla mitologia gallica, norrena o inuit, a seconda del gruppo in cui rientrano. I suggerimenti devono essere inviati entro il 9 dicembre 2019, twittando su @SaturnLunacy.

    (lo)

    Related Posts
    Continua

    Gli orologi atomici di domani

    Misurando con precisione le vibrazioni quantistiche negli atomi e la loro evoluzione nel tempo, i ricercatori possono affinare la precisione dei sensori quantistici per ottenere un mondo in miniatura di informazioni non accessibili nei normali scenari
    Total
    0
    Share