Migliaia di persone protestano in Russia per la nuova legge su Internet
Il piano per imporre controlli più severi e restrittivi sul traffico online sta scatenando proteste in tutto il paese.
di Niall Firth 11-03-19
La questione: La “digital sovereignty bill” prevede che le società telecom russe reindirizzino il traffico internet esclusivamente attraverso punti approvati da Roskomnadzor, il regolatore telecom del paese. Le autorità sostengono che la riforma migliorerà la sicurezza informatica del paese.