• Schermata da Instagram
Manipolazioni molto intelligenti
Facebook ha deciso di non rimuovere un video deepfake di Mark Zuckerberg, ma di limitarsi a segnalare che è falso.
di Charlotte Jee 14-06-19
La politica emergente della azienda sui video prodotti da algoritmi automatici sembra essere quella di lasciarli in rete, ma dichiarare che sono falsi. Il deepfake di Mark Zuckerberg è stato caricato su Instagram, di cui Facebook è proprietaria, pochi giorni fa. Nella clip, Zuckerberg dice "Immaginate solo per un secondo di essere, come me, un uomo che esercita il controllo totale di miliardi di dati rubati di persone, dei loro segreti, delle loro vite, del loro futuro… Devo tutto a Spectre, che mi ha mostrato che chiunque controlli i dati, controlla il futuro".