• Scansioni MRI dei cervelli di pazienti affetti dalla malattia di Huntington. Immagini fornite da Prof Frank Gaillard, Dr Mostafa Mahmoud El Feky | Radiopaedia.org
La manipolazione genetica contro la malattia di Huntington
Dopo 25 anni, la ricerca vede i primi progressi nella lotta contro questa malattia devastante.
di Emily Mullin 29-03-18
La malattia di Huntington è una rara condizione genetica che provoca il graduale deperimento delle cellule nervose nel cervello e danni cerebrali irreversibili. Non ci sono cure, solo farmaci che ne contengono gli effetti collaterali, come depressione e movimenti involontari.