• Miguel Porlan
La diabolica alleanza di covid-19, nazionalismo e cambiamento climatico
Quando la pandemia svanirà, un mondo più povero e più diviso dovrà ancora affrontare la crescente minaccia del riscaldamento globale.
di James Temple 11-04-20
Nel primo pomeriggio del 15 dicembre, si è conclusa la conferenza COP25 dell'ONU a Madrid. Le settimane di negoziati su elementi cruciali dell'accordo sul clima di Parigi raggiunti quattro anni prima sono approdate a un fallimento. Nonostante abbiano trascorso quasi due giorni in più del previsto a Madrid, migliaia di delegati hanno lasciato le sale della convention senza accordi.