I primi modelli per la stampa 3-D di armi da fuoco sono in vendita
Cody Wilson, il fondatore di Defense Distributed, crede che un approccio più commerciale al tema delle armi stampate in 3-D possa aggirare il veto imposto da un giudice federale sulla loro divulgazione libera.
di Erin Winick 30-08-18
Il retroscena: Wilson sta combattendo dal 2013 una battaglia legale per condividere i progetti che permetterebbero alle persone di stampare e realizzare armi da fuoco con la propria stampante 3-D. Wilson ritiene che, per la libertà di parola, la condivisione dei suoi modelli sia un suo diritto.