I genitori moderni condividono in rete troppe informazioni sui figli
Un nuovo rapporto auspica a una maggiore trasparenza su come le società raccolgono informazioni riguardanti i giovanissimi e invita le famiglie a prendere coscienza delle conseguenze di una eccessiva esposizione dei figli.
di Charlotte Jee 08-11-18
I primi, veri nativi digitali: I giovani di oggi sono i primi ad essere “catalogati” sin dalla nascita e, per la definizione di una società più ampia, possono essere paragonati al “canarino nella miniera di carbone; Queste sono solo alcune delle espressioni colorite utilizzate all’interno del rapporto presentato dal Children’s Commissioner for England.