• Emily Haasch
Gli Stati Uniti hanno bisogno di politiche ambientaliste
Nel profondo di una recessione che ha spazzato via milioni di posti di lavoro e miliardi di dollari in ricchezza, una vasta gamma di voci negli Stati Uniti chiede una svolta “verde” per far ripartire la crescita e gettare le basi per un'economia più sostenibile.
di James Temple 29-07-20
L’idea si sarebbe potuta sottoscrivere già un decennio fa con la stessa facilità di oggi. Nel 2009, tra la disoccupazione alle stelle e un'economia paralizzata, il presidente Barack Obama ha firmato l'American Recovery and Reinvestment Act da 800 miliardi di dollari, che includeva circa 90 miliardi di dollari per progetti di tecnologia pulita e la creazione di "posti di lavoro nei settori green".