Facebook, Google, Microsoft, e Twitter permetteranno di condividere dati fra i loro servizi
Alcuni dei principali giganti tech hanno dato vita a una collaborazione per facilitare la condivisione di informazioni fra le loro piattaforme.
di Erin Winick 24-07-18
La notizia: Secondo quanto descritto su Data Transfer Project, fondato l’anno scorso, grandi siti fra cui Facebook, Google, Microsoft, Instagram, Flickr, e Twitter potranno utilizzare le informazioni già caricate su uno dei loro servizi per compilare il profilo dello stesso utente sulle restanti piattaforme. I nuovi strumenti potranno raccogliere e tradurre informazioni dalle varie API proprietarie del servizio.