• Julian Glander

Come costruire bagni pubblici puliti e sicuri

Portland, Oregon e Montreal, Canada, offrono modelli diversi per questo servizio di base.

di Andrew Giambrone 04-05-21
I bagni pubblici soddisfano le necessità umane più elementari, ma non sono sempre facili da trovare. Alcune città, tra cui Portland, in Oregon, e Montreal, in Canada, stanno affrontando la sfida con servizi igienici indipendenti che chiunque può utilizzare gratuitamente.

A Portland, circa 20 bagni pubblici, i cosiddetti Loo, sono ora sparsi in quella città, mentre il centro di Montreal ha installato quattro bagni autopulenti dal 2018 (sempre aperti durante la pandemia). Sebbene differiscano nella complessità tecnica, entrambi hanno il potenziale per rendere le comunità urbane più ospitali e igieniche.

Altre città, tra cui Parigi e San Francisco, gestiscono a loro volta bagni pubblici, ma Portland e Montreal si distinguono per il loro approccio unico al sistema pubblico di bagni come infrastrutture essenziali. Il Loo si è rivelato vincente: il suo produttore, infatti, ne ha vendute decine installate in circa 20 città del Nord America. È meno costoso e ha un design molto più semplice del modello tecnicamente avanzato di Montreal (chiamato TMAX), che deve però essere pulito manualmente. I bagni di Montreal si puliscono da soli dopo ogni utilizzo, sebbene i lavoratori puliscano anche ogni struttura ogni giorno.

Il Loo di Portland

• 3,25 metri di lunghezza per 1,82 di larghezza
• Accessibile alle sedie a rotelle
• Nessuno specchio
• Le pareti sono realizzate in acciaio inossidabile rivestito con polvere antigraffiti lavabile a freddo
• Le lamelle ad angolo nella parte superiore inferiore consentono agli altri di vedere all'interno preservando la privacy degli occupanti
• Le maniglie interne aiutano le persone ad alzarsi e abbassarsi dal sedile del water
• Stazione lavamani esterna utilizzabile dai passanti; Dispenser di disinfettante per le mani disponibile all'interno
• Il costo è di circa 100.000 dollari, installazione e manutenzione escluse
• Il peso è di 2.720 kg

E' dotato di pannelli solari installati sul tetto, con un impianto elettrico AC come backup. Un serbatoio opzionale consente al sistema di funzionare indipendentemente dalle fognature.

TMAX di Montreal

• 3 metri di lunghezza per 2 metri di larghezza
• Accessibile alle sedie a rotelle
• Specchio in acciaio inossidabile (per evitare vetri rotti)
• Le pareti sono realizzate in laminato con resine e sono resistenti a danni, fuoco e graffiti
• La struttura è completamente chiusa e include una buona illuminazione interna
• Le maniglie interne aiutano le persone ad alzarsi e abbassarsi dal sedile del water
• Il lavandino interno include un distributore di sapone e un asciuga mani
• Il costo è di circa 300.000 dollari, installazione e manutenzione escluse
• Gli utenti premono un pulsante vicino alla porta per entrare; le porte si riaprono automaticamente dopo 15 minuti di permanenza all’interno

Le luci esterne indicano lo stato: bianco se occupato, rosso se in uso e giallo se in fase di pulizia o riparazione.


(rp)
  • Il bagno pubblico di Portland: 1. Il sedile del water in fibra di vetro impedisce alle persone di rimanere bloccate quando fa freddo 2. Il contenitore per lo smaltimento degli oggetti taglienti offre alle persone un posto dove gettare gli aghi usati 3. Le luci LED attivate dal movimento (e un lucernario opzionale) forniscono l'illuminazione interna 4. L'armadio di alimentazione nella parte posteriore include un tubo flessibile e un rubinetto per le pulizie manuali
  • Il bagno pubblico di Montreal: 1. Il meccanismo autopulente disinfetta l'intera unità in 90 secondi dopo ogni utilizzo; una barra automatizzata spruzza il sedile del water e lo asciuga con aria compressa 2. Un'altra barra automatizzata spruzza il pavimento e lo asciuga con una spatola 3. I sensori di peso nel pavimento impediscono alle persone di irrompere in un'unità occupata o di essere intrappolate all'interno durante le pulizie automatiche 4. Il pulsante di emergenza e il pulsante dell'erogatore della carta igienica si trovano accanto al sedile del water