• Una selezione si Amazon di abiti blu con pois bianchi.
Amazon si veste a nuovo
StyleSnap è il più recente progetto di Amazon per utilizzare l’apprendimento automatico nella offerta online di abiti alla moda.
di Karen Hao 08-06-19
Amazon ha annunciato nella sua periodica conferenza di AI e robotica un nuovo dispositivo informatico che consente di caricare fotografie e schermate di vestiti e accessori alla moda. Questo dispositivo, utilizzando algoritmi di apprendimento automatico, può proporre abbinamenti con prodotti simili su Amazon.

Gli influencers accreditati presso Amazon vengono incoraggiati perché convincano i loro followers sui social media ad adottare StyleSnap allo scopo di realizzare schermate degli abiti che hanno modellato. L’influencer guadagnerà quindi delle commissioni su eventuali vendite successive.

Si tratta della più recente iniziativa aziendale in una delle poche aree della distribuzione in cui Amazon ancora non riveste un ruolo dominante. L’anno scorso ha sperimentato una diversa linea commerciale con il lancio di un assistente stilista integrato nella fotocamera Echo Look. L’assistente confrontava abiti diversi e selezionati in ragione della loro vestibilità, della combinazione di colori e delle tendenze della moda attuale. Ma si è dovuto prendere atto che la gene non gradisce farsi assistere troppo, almeno in questo campo, e il prodotto non è mai decollato.

L’assistente ha avuto un compito più difficile, richiedendo di generare opinioni soggettive con una logica relativamente semplice per eseguirne la implementazione. Con StyleSnap, Amazon potrebbe avere più fortuna. In effetti, fa leva sul maggiore punto di forza dell’apprendimento automatico, l’abbinamento di modelli nelle immagini, per fornire un servizio comparativo con un valore più evidente e interessante.

(gv)