Un potente strumento per il trattamento del cancro al pancreas potrebbe già trovarsi nel nostro corpo
Scienziati stanno cercando di creare esosomi, minuscole bolle rilasciate dalle cellule capaci di rallentare la crescita di forme di cancro attualmente incurabili.
di Emily Mullin 26-06-17
Ricercatori della Codiak Biosciences stanno studiando come creare artificialmente esosomi, minuscole sacche che già si presentano naturalmente, per il trattamento del cancro al pancreas, una malattia in gran parte ancora senza cura. Ci si domanda, infatti, se sia possibile prendere il controllo di queste minuscole bolle, già naturalmente emesse dalle cellule, per trattare le forme di cancro più letali.