• Fotografia di Jared Soares
Trapianto di pene
Un veterano statunitense ferito da un'esplosione in Afghanistan è stato sottoposto ad una procedura pionieristica.
di Andrew Zaleski 15-10-19
Erano passati 8 anni da che Ray era rimasto ferito dall'esplosione di una bomba mentre era di pattuglia in Afghanistan, cinque dall'incontro con lo specialista. Quando gli venne comunicato che era stato individuato un donatore di pene era in lista d'attesa da un anno. Ray indossa apertamente le protesi che sostituiscono le gambe perdute nell'esplosione, ma dell'altra ferita quasi nessuno sapeva nulla, a parte i suoi genitori.