SpaceX ha riportato a terra i tre booster del suo razzo Falcon Heavy
Il rientro in sicurezza del corpo centrale di un razzo Falcon Heavy rappresenta un nuovo importante traguardo per i razzi riutilizzabili.
di Charlotte Jee 12-04-19
La missione: Il secondo lancio di un razzo Falcon Heavy è stato effettuato l’11 aprile dal Kennedy Space Center della NASA in Florida. Poco dopo, i tre booster del razzo sono rientrati sani e salvi sulla Terra. Due di essi sono atterrati quasi simultaneamente a Cape Canaveral (qui potete vedere il video dell’impresa); il terzo booster, che aveva raggiunto una orbita più elevata, è atterrato su una piattaforma galleggiante nell’Oceano Atlantico.

Il corpo centrale: l’impresa più importante riguarda proprio il terzo booster, dopo che un tentativo simile, effettuato l’anno scorso, si era concluso con un catastrofico schianto nell’oceano a una velocità di 300 miglia orarie.

Perché è importante: È tutta una questione di riutilizzabilità, https://www.spacex.com/reusability-key-making-human-life-multi-planetary il fulcro dei piani di SpaceX per abbattere i costi dei viaggi spaziali.

(MO)