• AP
Sembra essere sicura la prima cura CRISPR statunitense contro il cancro
Tre pazienti affetti da carcinoma avanzato hanno ricevuto iniezioni di cellule immunitarie alterate con lo strumento di gene editing CRISPR, senza effetti collaterali gravi.
di Charlotte Jee 08-02-20
È il primo studio clinico statunitense sulla tecnica e il primo studio su di una cura CRISPR contro il cancro a pubblicare i suoi risultati.