• ESA
Nuove ipotesi sul passato di Marte
Uno studio recente ritiene che il pianeta fosse ricoperto da lastre di ghiaccio e ghiacciai, non da oceani.
di Neel V. Patel 08-08-20
Marte è un deserto freddo e arido, ma le cose probabilmente erano molto diverse miliardi di anni fa. Da quando abbiamo iniziato a lanciare missioni robotiche sul pianeta rosso negli anni 1970, gli scienziati hanno raccolto prove che indicano un suo passato più caldo e umido, durante il quale la sua superficie brulicava di laghi e oceani che avrebbero potuto ospitare una forma di vita di qualche tipo. In parte per questo motivo la NASA ha costruito e lanciato l’altra settimana un nuovo rover