• NASA
Mappati i venti di Marte
Una sonda spaziale ha mappato per la prima volta i movimenti del vento di Marte confermando la natura sia stabile che imprevedibile del clima marziano.
di Neel V. Patel 12-12-19
L'indagine ha elaborato dati raccolti dalla missione Mars Atmosphere and Volatile Evolution (MAVEN) della NASA, in orbita attorno a Marte dal 2013. La sonda MAVEN ci ha permesso di comprendere come Marte, miliardi di anni fa, abbia perso la propria densa atmosfera, ma non era stata progettata per indagare sui venti del pianeta. La ricerca è stata pubblicata da Science.

Il nuovo studio è nato da un'idea dei ricercatori: hanno fatto oscillare rapidamente lo spettrometro di massa NGIMS della MAVEN come fosse un tergicristallo. Di conseguenza, il NGIMS, progettato per studiare la composizione chimica dell'atmosfera, ha potuto compensare il movimento della sonda e misurare il movimento dei venti come se fosse stato fermo.