• Esercizio di stile: Per esibire la propria capacità di realizzare stampe 3-D multimateriali, il laboratorio di Jennifer Lewis ha stampato un reticolo complesso utilizzando inchiostri differenti.
La stampa 3-D su microscala
Gli inchiostri ricavati da diverse tipologie di materiali, applicati con precisione, stanno ampliando enormemente la famiglia di oggetti che possono essere stampati.
di Ted Greenwald 19-06-14
A prescindere dall'entusiasmo generato dalla stampa 3-D, le sue capacità rimangono alquanto limitate. Può essere utilizzato per realizzare forme complesse, ma quasi sempre in plastica. Persino i costruttori che impiegano una versione avanzata della tecnologia, conosciuta come manifattura per addizione, dispongono appena di qualche lega metallica in più. Cosa succederebbe, però, se le stampanti 3-D potessero utilizzare un vasto assortimento di materiali differenti, dalle cellule viventi ai semiconduttori, mescolando e combinando con precisione i vari inchiostri?