Seguici
Iscriviti alla nostra newsletter

    La SEC crea un sito dedicato a criptovalute fasulle per educare le persone sulle truffe dietro le offerte iniziali di valuta

    Non è oro digitale tutto quel che luccica online.

    di Mike Orcutt

    Si dice che l’esperienza sia la migliore insegnante; presumibilmente, è per questo motivo che la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti ha creato un sito web per promuovere una finta offerta iniziale di valuta (o ICO, da Initial Coin Offering). I visitatori che dovessero selezionare la voce “Acquista Subito” verranno reindirizzati a un sito informativo sulle truffe legate alle ICO.

    Howeycoins.com: La criptovaluta fasulla prende il nome dal Howey Test, che permette di determinare se un particolare bene rispetta i termini legali dei contratti di sicurezza o investimento tipicamente associati a bond o azioni. Il test di Howey è diventato un argomento scottante nelle cerchie delle criptovalute da quando la SEC ha cominciato ad affrontare il tema delle regolamentazioni che andrebbero necessariamente formulate per proteggere gli investitori dalle frodi.

    Questa sì che è dedizione: Onore alla SEC per l’attenzione che ha prestato alla costruzione del sito, talmente accurato da riuscire a confondersi alla perfezione fra gli altri siti incentrati sulla vendita di valute digitali fasulle. L’agenzia ha persino creato un libro bianco fasullo (PDF). Speriamo soltanto che gli aspiranti finanziatori di Howeycoin imparino la lezione.

    (MO)

    Related Posts
    Continua

    L’innovazione parla italiano

    Il convegno “Le vie italiane all’innovazione” proposto la Mit Technology Review Italia al Tecnopolo di Reggio Emilia. Con la presenza dei protagonisti del management industriale italiano. E uno studio sulle aziende che si sono distinte nel cercare, e trovare, nuove strade
    Total
    0
    Share