La Russia viola gli smartphone dei soldati occidentali
Vecchie tattiche militari vengono reinventate per la guerriglia informatica dell’era moderna.
di Jamie Condliffe 05-10-17
Il percorso più veloce per arrivare alla intelligence nelle prime file di un esercito potrebbe trovarsi nelle tasche dei suoi soldati; o almeno così dice il Wall Street Journal in un rapporto al cui interno vengono citati ufficiali americani ed europei secondo i quali la Russia avrebbe cercato violare gli smartphone delle truppe NATO.