Seguici
Iscriviti alla nostra newsletter

    Keensight Capital entra come socio di maggioranza in Axxam

    Keensight Capital, uno dei principali gestori di private equity dedicato a investimenti paneuropei di Growth Buyout, ha raggiunto un accordo per investire in Axxam, Partner Research Organization innovativa e zoner di OpenZone

    Axxam è una delle maggiori organizzazioni specializzate nel campo della biologia e fornisce servizi di ricerca alle imprese del settore delle life science in tutto il mondo.

    Axxam vanta una profonda esperienza nella ricerca e nell’utilizzo di tecnologie specializzate che le permette di fornire servizi quali la validazione di target biologici, lo sviluppo di saggi cellulari e biochimici, programmi di “high-throughput screening”, gestione di librerie di composti naturali o di sintesi, identificazione e validazione di composti bioattivi selezionati nella fase di screening.

    Axxam opera sia con librerie di composti proprietari (sia sintetici che naturali) di alta qualità e sviluppati internamente, sia con librerie fornite da clienti e partner. Ha registrato anni di forte crescita profittevole, con tassi annuali di crescita organica a due cifre, raggiungendo nel 2021 un valore complessivo dei ricavi pari a circa 30 milioni di euro.

    L’entrata al capitale di Keensight in quanto socio di maggioranza è volta a supportare il management team (guidato dai due co-fondatori, Dr. Stefan Lohmer e Dr. Alessandro Sidoli, e dal Chief Financial Officer Luigi Gavazzeni) nel perseguire ed accelerare la crescita della Società per permettere di realizzare a pieno il proprio enorme potenziale.

    “Siamo entusiasti di poter proseguire nella nostra missione, partendo da ciò che abbiamo creato con Axxam negli ultimi 20 anni. Il nostro obiettivo è quello di essere la prima e più innovativa società di ricerca nel campo della biologia al mondo, coprendo tutti i passaggi che vanno dalla validazione di target biologici all’identificazione di “lead”, composti attivi con l’attività biologica e/o farmacologica desiderata,” dichiara Stefan Lohmer, Co-fondatore e co-CEO di Axxam.

    “Grazie all’investimento di Keensight, riteniamo che si sia fatto un importante passo avanti in questa direzione, che ci permetterà di crescere mantenendo invariati i nostri principi: fornire ai clienti servizi di eccellenza, basati su un altissimo livello scientifico. Siamo lieti di avviare questa collaborazione con Keensight e di iniziare un nuovo e sfidante percorso,” aggiunge Alessandro Sidoli, Co-fondatore e co-CEO di Axxam.

    “Axxam è non solo un leader, ma un vero e proprio innovatore nel settore della ricerca, essendo una delle rare aziende a livello internazionale focalizzata sulla ricerca farmaceutica basata sulla biologia. È davvero un onore diventare partner dei fondatori di Axxam e dell’intero management team,” conclude Amit Karna, Partner di Keensight Capital .

    Related Posts
    Continua

    Cina, microchip e corruzione

    L'arresto di diversi alti dirigenti di enti per la produzione di semiconduttori potrebbe costringere il governo cinese a reinventare il sistema di investimento nel settore
    Total
    0
    Share