• Un'illustrazione del buco nero Cygnus X-1 e una stella. International Centre for Radio Astronomy Research
Il primo buco nero mai scoperto ha più massa del previsto
Un nuovo studio mostra che I dati relativi a Cygnus X-1 mettono in discussione i nostri modelli sulla formazione dei buchi neri come stadio finale dell’evoluzione di stelle morenti.
di Neel V. Patel 19-02-21
Einstein predisse per la prima volta l'esistenza dei buchi neri quando pubblicò la sua teoria della relatività generale nel 1916, descrivendo come la gravità modella il tessuto dello spaziotempo. Ma gli astronomi non ne hanno individuato uno fino al 1964, a circa 6.070 anni luce di distanza nella costellazione del Cigno.