Il presidente di Baidu racconta i piani della società per il mondo
Ya-Qin Zhang parla di investimenti nell’intelligenza artificiale e in altre tecnologie che contribuiranno a fare della sua società un leader globale.
di Tom Simonite 08-07-17
Google e Facebook sono due società conosciute in tutto il mondo? E Baidu? Non ancora, spiega Ya-Qin Zhang, presidente della società cinese leader dei motori di ricerca, secondo cui anche le società cinesi potrebbero presto diventare delle potenze globali. Baidu, uno dei pesci più grossi nel mercato cinese da 730 milioni di utenti Internet, sta cercando di aprirsi a nuovi flussi di guadagno, sia in Cina che all’estero, investendo pesantemente nell’intelligenza artificiale.