Seguici
Iscriviti alla nostra newsletter

    Il nuovo controller Microsoft rende i videogame più accessibili ai disabili

    La società ha annunciato che distribuirà un controller pensato per le persone affette da disabilità.

    di Erin Winick

    Il retroscena: Laddove alcune società indipendenti avevano già sviluppato controller per videogames dedicati appositamente a questa fascia di utenti, l’Adaptive Controller è il primo prodotto sviluppato direttamente da una delle principali produttrici di console. Il controller di Microsoft entrerà in commercio entro la fine dell’anno e sarà compatibile con i videogiochi per Xbox One e Windows 10.

    Come funziona: L’elemento fondamentale è l’adattabilità. Siccome i tradizionali controller richiedono un notevole livello di destrezza, il dispositivo può risultare limitante per le persone incapaci di controllare perfettamente le mani. Grazie a 19 possibilità di configurazione, pulsanti, interruttori e leve programmabili del controller adattivo consentono di rispondere alle particolari necessità di ciascun utente.

    Perché conta: Gli Stati Uniti soltanto contano 33 milioni di giocatori colpiti da disabilità. Attraverso questo nuovo prodotto, Microsoft ne riconosce le necessità e li accoglie all’interno della comunità di giocatori di tutto il mondo.

    (MO)

    Related Posts
    Total
    0
    Share