• Ms. Tech / Getty
Il mandala robotico
E’ il sistema più veloce e, sostengono i sostenitori, più semplice, di creare le tradizionali opere in sabbia tipiche della meditazione buddista.
di Tanya Basu 23-02-20
Per sei ore, un robot circolare disegna su una parete un loto con una miriade di intricati disegni incorporati in ogni petalo. Utilizza quattro colori e il risultato finale è armonico, ma non appena è completo, il robot inverte la rotta, cancellando l'immagine (si veda link).