Seguici
Iscriviti alla nostra newsletter

    I plantoids del Center for Micro-Biorobotics dell’ IIT@SSSA

    Il focus di questo numero dai centri IIT riguarda un progetto in corso presso la sede della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

    Cuore pulsante della grande fucina di idee, progetti e competitività tecnologica di IIT, sono i nove centri di eccellenza creati presso istituzioni accademiche, con l’obiettivo di realizzare partnership di grande respiro.

    In questo numero abbiamo deciso di presentare uno dei progetti di IIT@SSSA: i plantoids.

    Attivo presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, con sede presso il Polo Sant’Anna Valdera, a Pontedera (Pisa), il Center for Micro-Biorobotics incentra la propria attività attorno a due filoni fondamentali: Microrobotica e Smart Materials.

    è in ambito di micro robotica che si situa il progetto plantoids per la creazione di macchine dotate di sensori e attuatori distribuiti e di intelligenza collettiva, ideali per le attività di esplorazione. Come? Imitando, in chiave tecnologica, i processi vitali e le strategie di organismi presenti in natura. In particolare, la caratteristica più straordinaria questi micro-robots l’hanno “ereditata” dalle piante: i ricercatori si sono concentrati infatti sul tropismo tipico di molte specie vegetali, grazie al quale le piante rispondono con competenza e velocità ai cambiamenti dell’ambiente. Questa dote si lega alla natura altamente sensibile degli apici delle radici.

    La ricerca dell’IIT@SSSA è volta appunto a sviluppare robots composti da una rete di sensori muniti di un’elevata sensibilità e ad alta efficienza energetica, in grado di esercitare una capacità di coordinamento e di adattamento allo stimolo, con modelli innovativi di cooperazione che sviluppano il paradigma di “swarm inteligence”.

    Per maggiori info: www.iit.it ; http://mbr.iit.it/

    Related Posts
    Total
    0
    Share