• Un'immagine dell'asteroide Psyche, che si ritiene costituito principalmente da metalli. ASU / Peter Rubbin
I microbi aiuteranno a trovare risorse nello spazio
Alcuni esperimenti sulla Stazione Spaziale Internazionale hanno indicato che i futuri "minatori" spaziali potranno utilizzare i batteri per estrarre dalle rocce elementi preziosi per la permanenza nello spazio.
di Neel V. Patel 11-11-20
Una serie di studi condotti sulla ISS ha dimostrato che una specie di batteri può estrarre con successo elementi terrestri rari dalle rocce, anche in ambienti di microgravità. Le nuove scoperte, pubblicate su “Nature Communications”, indicano un nuovo modo per utilizzare in futuro i microbi per estrarre metalli preziosi e minerali dalla Terra.