• Pixabay
Guardie del corpo contro il Parkinson
Ricercatori rivelano come i corpi di Lewy, tipici del morbo di Parkinson, emergono da una relazione alterata tra la proteine alfa-sinucleina e le proteine chaperones.
di Lisa Ovi 24-12-19
Ricercatori dell'Università di Basilea, diretti da Sebastian Hiller, professore di biologia strutturale, hanno pubblicato su Nature i risultati di uno studio sulle interazioni dinamiche tra le proteine chaperones delle cellule umane e la proteina α-sinucleina, tipicamente associata al morbo di Parkinson.