• Getty Images
Google ha accesso a milioni di dati sulla salute degli americani
Secondo il “WAll Street Journal”, l’azienda ha firmato un accordo con Ascension, il secondo più grande sistema ospedaliero negli Stati Uniti che opera in 150 ospedali in 21 stati, per raccogliere e analizzare i dati sanitari degli americani.
di Charlotte Jee 13-11-19
Alla fine, i dati di tutti i pazienti di Ascension (date di nascita, risultati di laboratorio, diagnosi e registri di ricovero, per esempio) potrebbero essere caricati sui sistemi di cloud computing di Google, al fine di utilizzare l'intelligenza artificiale per scansionare i record elettronici o diagnosticare o identificare lo stato di salute. Il progetto, nome in codice Project Nightingale, è iniziato in segreto l'anno scorso, riferisce il WSJ. Né pazienti né medici sono stati informati.