Google assorbe la divisione sanitaria di DeepMind
La decisione di assumere il controllo diretto della divisione sanitaria scatena i timori che la società possa accedere a informazioni cliniche personali e identificare i pazienti.
di Charlotte Jee 14-11-18
Un po’ di ripasso: Nel 2014 Google ha acquisito per $500 milioni la startup di intelligenza artificiale londinese DeepMind, meglio conosciuta per il suo algoritmo AlphaGo e l’incredibile vittoria su un campione mondiale del gioco di strategia Go nel 2016; negli anni, però, la società ha ampliato le proprie competenze a nuovi settori della ricerca, fra cui l’assistenza sanitaria. I suoi sistemi hanno contribuito positivamente all’accelerazione delle diagnosi.