Gli Stati Uniti osservano le transazioni Bitcoin dei criminali informatici
Un consiglio: Nel caso in cui foste hacker in fuga dalle autorità degli Stati Uniti d’America, è il caso che non ricorriate a Bitcoin.
di Mike Orcutt 29-11-18
L’OFAC, l’Ufficio di Controllo degli Attivi Stranieri del Dipartimento del Tesoro ha annunciato https://home.treasury.gov/news/press-releases/sm556 di aver aggiunto due indirizzi Bitcoin alla lista dei cosiddetti cittadini appositamente designati.