• AP
Gli EAU hanno lanciato la loro missione Emirates Mars
Dal centro spaziale giapponese di Tanegashima, alle 6:58 ora locale, è partito un veicolo spaziale orbitale di nome Hope che studierà l'atmosfera e il clima di Marte. 
di Neel V. Patel 20-07-20
C'è ancora molto che non sappiamo sull'atmosfera della parte bassa del pianeta: i rover non sono in grado di studiarla, né i precedenti orbiter hanno le attrezzature adatte per vedere cosa sta succedendo negli strati inferiori. Hope è armato di una fotocamera multibanda e due spettrometri (uno a infrarossi, l'altro UV). Sarà in grado di valutare la temperatura dell'atmosfera, la composizione chimica, il contenuto di acqua, la quantità di polvere dispersa nell'aria e la quantità di idrogeno e ossigeno dispersi nello spazio.