Facebook permette alle società di escludere le persone più anziane dagli annunci di lavoro
Società quali Amazon, Verizon e Goldman Sachs utilizzano i sistemi di indirizzamento inserzioni per segnalare annunci di lavoro alle persone più giovani, escludendo così i lavoratori più anziani.
di Jamie Condliffe 22-12-17
Stando a un nuovo rapporto pubblicato da ProPublica e New York Times, società del calibro di Amazon, Verizon e Goldman Sachs utilizzerebbero i sistemi di indirizzamento inserzioni di Facebook per segnalare annunci di lavoro alle persone più giovani, in maniera tale da impedire ai lavoratori più anziani di vederli.