• Polistirolo. Wikipedia
Extir FL 3000, il polistirolo sostenibile
Per ovviare alle palline svolazzanti che frequentemente si staccano dai bordi spezzati, Versalis,società chimica di Eni, ha sviluppato un tipo di polistirolo, l’Extir® FL 3000, che oltre a non rilasciare perline singole, impiega una quantità ridotta di agente espandente abbattendo le emissioni e il consumo energetico, permettendo inoltre, per certe applicazioni, di riutilizzare più volte i manufatti.
di Fonte ENI 08-11-19
Il polistirene espandibile nasce dalla polimerizzazione dello stirene, cioè mettendo in fila, come in una catena, molecole di stirene prodotte a loro volta dalla lavorazione di derivati del petrolio. Lo stirene è un olio trasparente che viene scaldato per accelerare la sua polimerizzazione che è una reazione spontanea che libera calore.