DeepMind vuole insegnare alle IA come giocare ad un gioco di carte più complesso del Go
Il gioco di carte Hanabi si basa sulla Teoria della Mente (ToM) e richiede una capacità di ragionamento superiore a quella necessaria per giocare a Go o agli scacchi. Non è un caso che i ricercatori della DeepMind siano interessati.
di Karen Hao 07-02-19
Chiunque abbia mai giocato al gioco di carte chiamato Hanabi sa che è unico nel suo genere. È un gioco cooperativo in cui i giocatori possono vedere le carte degli avversari, ma non le proprie.