• Non solo strumenti per la sorveglianza a Milipol. Patrick Howell O'Neill
Champagne, fucili da caccia e sorveglianza al Grand Bazar dello spyware
Le principali aziende mondiali che si occupano di sicurezza e spyware si sono riunite a Parigi al salone mondiale della sicurezza interna degli stati per soddisfare la crescente domanda di sistemi di controllo da parte dei governi di tutto il mondo.
Ci sono due ingressi aperti al Parc des Expositions, a breve distanza in treno dal cuore di Parigi, appena fuori dall'aeroporto Charles de Gaulle. Si entra nella Hall 5 e si può vedere quello che sembra uno store Apple per eserciti: potenti armi in posa su tavoli di marmo d’epoca o appese a pareti come pezzi d'arte.