• Sundar Pichai, CEO di Google. Google per "MIT Technology Review"
Ancora sulla supremazia quantistica
In un'intervista esclusiva con “MIT Technology Review” america, Sundar Pichai, il Ceo di Google, spiega perché il calcolo quantistico potrebbe essere decisivo per lo sviluppo dell’IA.
di Gideon Lichfield 24-10-19
In un articolo su “Nature” e in un post sul blog aziendale, i ricercatori di Google affermano di aver raggiunto per la prima volta la "supremazia quantistica". Il loro computer quantistico a 53 bit, chiamato Sicomoro, ha impiegato 200 secondi per eseguire un calcolo che, secondo Google, avrebbe richiesto almeno 10.000 anni al supercomputer più veloce del mondo.