• AP
Alexa, da assistente personale a compagna di vita
Il rapporto tra le persone anziane e la tecnologia sta cambiando; si prospetta un futuro in cui per fronteggiare l’isolamento, la solitudine e le malattie, gli assistenti vocali sostituiranno l’interazione umana.
di Tanya Basu 31-08-19
Le giornate di Leslie Miller sono caratterizzate dalla confusione. Essere non vedente non ha rallentato i ritmi di vita della 70enne residente nella Casa di riposo di Casa de Mañana a La Jolla, in California: pranza frequentemente con gli amici, va a ballare, legge e ama ascoltare la radio. Ultimamente, è entrata a far parte di un gruppo di meditazione guidata.