Il Regno Unito auspica una revisione delle grandi società tech
I giganti tech non hanno abbastanza rivali e dovrebbero rispondere a nuove norme e regolamentazioni da parte di una unità non governativa rivolta contro “tattiche di bullismo praticate dai leader di mercato.
di Charlotte Jee 15-03-19
È tempo di riprendere in mano il controllo: La revisione, guidata dal professore di Harvard ed ex consigliere di Obama Jason Furman, sostiene che le persone dovrebbero disporre di un maggiore controllo sui loro dati per poter passare più facilmente da una piattaforma all’altra, e che l’intero settore dovrebbe essere sottoposto a un “codice di condotta”, concludendo che il supervisore alla competizione nel Regno Unito dovrebbe disporre di maggiori poteri per bloccare fusioni o indagare sul mercato del marketing digitale, dominato da Google e Facebook.